Глаза дракона предвидели "Вооружение элитных войск" кровавую развязку.

Вспомнив, как цветы "Химия 10 кл" вяли и тут же умирали, стоило "История государства Российского" Алиоту осыпать их мельчайшей пылью муара, Джей кивнул.

Принц "Было у бабушки сорок внучат" и Фрике на прощание помахали рукой.

Келси предложил "Плаха" ему сесть, спросил, что он "Новые ПДД РФ 2012 Новая таблица штрафов" выпьет, и направился к бару.

Проснувшиеся перед рассветом "Песенки из мультиков" птицы отвечали речке звонким "Русско-французский разговорник" щебетанием.

Я присоединился к ней, оказавшись "Физика для старшеклассников и абитур. Интенс. курс подготовки к ЕГЭ" на вершине Гнезда Пса, перед каменным блоком, который "Христианские святые в мировом изобразительном искусстве" снова стал просто камнем, на котором виднелось несколько царапин.

RSS Guida PEC
Guida PEC
Come avviene la migrazione da PEC INPS a PEC Poste?
Lunedì 26 Luglio 2010 16:22

 

 

Chi ha attivato una casella CEC-PAC presso l'INPS (vedi anche La PEC dell'INPS ), riceverà (o avrà già ricevuto) una comunicazione certificata che informa gli utenti dell'imminente migrazione della sua casella (di tipo codicefiscale@inpspec.gov.it) verso il nuovo Gestore PEC e ne illustra le tempistiche e le modalità.

 

1. Che cosa vuol dire migrazione a nuovo Gestore.

L'attuale fornitore e gestore del servizio PEC INPS, continuerà ad erogare il servizio fino alla data del 15/09/10 poi lo disattiverà.

 

L'utente potrà richiedere l'attivazione della casella PEC sul portale PostaCertificat@, che sarà il nuovo fornitore del servizio:  "Concessionario del servizio (denominato PostaCertificat@) per conto del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione e' il Raggruppamento Temporaneo d'Impresa costituito da Poste Italiane S.p.A., Telecom Italia S.p.A. e Postecom S.p.A."

 

Migrare significa pertanto perdere la casella codicefiscale@inpspec.gov.it (quella dell'INPS) ed ottenere la casella nome.cognome@postacertificata.gov.it (quella delle poste)

 

2. I tempi

"La migrazione dalla sua attuale casella PEC alla casella di PostaCertificat@ puo' essere da Lei attivata a far data dalla presente e fino a non oltre il 15 Settembre 2010."

 

La migrazione dovrà pertanto avvenire entro la data ultima del 15/09/10; fino a quella data l'utente verrà riconosciuto sul portale di PostaCertificat@ con i dati di accesso fornitigli.

Entro 24 ore dalla richiesta on line, verrà resa disponibile la nuova casella PostaCertificat@

 

3. Come avviene la migrazione?

Nulla avviene per magia... è l'utente che dovrà attivarsi ed effettuare la richiesta sul portale, seguendo i passi indicati:

"Le chiediamo pertanto di perfezionare la migrazione seguendo le indicazioni sotto riportate:
1) Collegarsi al portale www.postacertificata.gov.it
2) Accedere all'area privata del sito inserendo le seguenti credenziali:
- User Id: xxxxxx.yyyyyy@postacertificata.gov.it
- Password di primo accesso: zzzzzzzz
3) Modificare la password di primo accesso
4) Prendere visione e accettare la documentazione contrattuale comprensiva dell'informativa privacy
5) Impostare le domande/risposte di sicurezza per la gestione della nuova password da Lei scelta
6) Confermare l'attivazione della casella di PostaCertificat@

 

L'utente, nel periodo destinato alla migrazione, verrà riconosciuto come utente già registrato sul portale di PostaCertificat@. Non dovrà reinserire i propri dati personali (normalmente richiesti a chi si registra per ottenere una casella) e non dovrà recarsi fisicamente nell'ufficio postale a completare le procedure di attivazione.

 

4. C'è altro da sapere?

Si.  Alcuni piccoli dettagli...

Posso oppormi alla migrazione da INPS a POSTE?

Che cosa succede se non eseguo in tempo la migrazione da INPS a Poste?

Che cosa succede al mio indirizzo PEC-INPS dopo il 15/09/10?

Che cosa succede al mio indirizzo PEC-INPS dopo la migrazione?

Una perla: la PEC non è uguale per tutti...

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Febbraio 2014 18:25
 
 

VideoPEC

 

SondaggioPEC

Hai già assolto agli obblighi di legge?