Chi la usa?

E’ vero che con la PEC so per certo chi mi manda un’email?

condividi su

13410visite totali .

Condividi questo articolo

No. Un indirizzo email pec non indica con certezza o obbligatoriamente il nome dell’intestatario di quell’indirizzo.

Non vi è certezza di corrispondenza tra il nome del richiedente e il nome utente: se ricevo un messaggio da giorgio.bianchi@blabla.it non è detto che l’intestatario sia proprio il Sig. Giorgio Bianchi.
La casella giorgio.bianchi@blabla.it potrebbe essere stata richiesta da Mario Bianchi.

Il destinatario può essere indotto a pensare che il mittente e responsabile della trasmissione sia il sig. Giorgio Bianchi, mentre in realtà il responsabile è Mario Bianchi.

Vero è, che per ogni email pec attivata, il Gestore PEC richiede l’identificazione di un responsabile legale, tramite trasmissione di documenti di identità (carta d’identità, patente, ecc). Dunque, ad ogni casella email corrisponde un intestatario e un responsabile legale.

contenuto revisionato giovedì 8 febbraio 2018

Articoli collegati