Chi la usa?

Sono un’azienda. E’ preferibile attivare caselle generiche o caselle nominali?

condividi su

11814visite totali .

Condividi questo articolo

Se siete un’azienda e dovete strutturare i flussi delle vostre comunicazioni pec, avete diverse opzioni:

  • caselle generiche, es. fatture@azienda.it, comunicazionicertificate@azienda.it, amministrazioni@azienda.it
  • caselle nominali, es. mario.rossi@azienda.it, giuseppe.bianchi@azienda

Questo vale anche per la posta elettronica standard, ovviamente, ma nel caso della posta elettronica certificata le trasmissioni hanno valore legale.

Quando si attiva una casella certificata è obbligo trasmettere copia dei documenti personali (carta d’identità, patente, ecc.) in modo che sia identificabile una PERSONA responsabile per quella casella pec.

In caso di attivazione di caselle generiche, questo sarà il rappresentante legale, mentre se si tratta di una casella personale è possibile trasmettere la documentazione di quello specifico intestatario. In caso contrario, la responsabilità ricadrà sul rappresentante legale dell’azienda.

contenuto revisionato martedì 11 febbraio 2014

Articoli collegati