Fattura elettronica

Sono obbligato ad attivare un indirizzo PEC per gestire le fatture elettroniche?

condividi su [page_visit_counter_md id="4275"] Condividi questo articolo
(Last Updated On: 4 Gennaio 2019)

Non è obbligatorio.

La scelta di spedire o farsi arrivare le fatture elettroniche via PEC è una delle opzioni disponibili, che ciascuno deve valutare in base alle proprie esigenze.

Le alternative sono:

  • appoggiarsi ad un provider di servizi che fornisca strumenti di gestione della fattura elettronica; in questo caso verrà fornito un “codice destinatario” del fornitore;
  • non fare nulla e ricevere le fatture sul portale di Agenzia delle Entrate;
  • in qualità di privato continuare a ricevere come in passato le copie cartacee (.pdf) delle fatture emesse.

E’ libera scelta del destinatario decidere che tipo di indirizzo PEC attivare per la gestione di questo aspetto amministrativo/fiscale.

Articoli collegati