Legislazione

Perché è obbligatorio depositare il proprio indirizzo pec?

condividi su

13177visite totali .

Condividi questo articolo

Nell’ottica del legislatore la PEC viene vista come una delle modalità di risparmio sia per la Pubblica Amministrazione sia per le imprese che per i cittadini. Lo scopo principe è infatti quello di implementare quanto più possibile la comunicazione tra la Pubblica Amministrazione e i cittadini/aziende via PEC, eliminando più dispendiose forme di comunicazione. Per questo motivo la questione pec viene inserita nel Decreto-Legge 29 Novembre 2008, n.185: “Riduzione dei costi amministrativi a carico delle imprese”.

La Legge stabilisce l’obbligo per alcuni soggetti di depositare in elenchi consultabili dalla Pubblica Amministrazione il proprio recapito email certificato.

contenuto revisionato mercoledì 13 novembre 2013

Articoli collegati

Ho ricevuto un’email con oggetto “Atto amministrativo relativo ad una sanzione amministrativa prevista dal Codice della Strada”. Mi preoccupo?