Deposito PEC

In che cosa consiste il deposito della PEC?

condividi su

21934visite totali .

Condividi questo articolo

Il deposito della PEC è una variazione dei dati presenti negli archivi del Registro Imprese, e va effettuata, come per qualsiasi variazione o pratica relativa all’impresa iscritta, in modalità informatica tramite gli strumenti telematici preposti (Programma FEDRA, Telemaco, link on-line).
Come si procede?

  • Si apre una pratica di richiesta di variazione dei dati presenti sul Registro.
  • Viene generato in automatico un documento (file in formato .pdf), che contiene gli estremi dell’impresa richiedente e i dati da modificare.
  • Il richiedente provvede a firmare digitalmente il documento.
  • Si rispedisce il documento firmato (file in formato .p7m).

Requisito per qualsiasi pratica telematica, incluso il deposito PEC, è l’uso della firma digitale (vedi Che cos’è la firma digitale?) da parte di un amministratore della società o responsabile legale dell’impresa.

Vedi anche Quali soggetti sono obbligati al deposito della PEC?Posso depositare DA SOLO la mia PEC al Registro Imprese?

contenuto revisionato martedì 11 febbraio 2014

Articoli collegati