PEC ai cittadini

Io cittadino: la voglio proprio la CEC-PAC?

condividi su

23817visite totali .

Condividi questo articolo

Ok è gratuita. Bene…

Posso utilizzarla per inviare e ricevere comunicazioni dalla Pubblica Amministrazione.
Che cosa scrivo io alla pubblica amministrazione? Ben poco…
Che cosa mi scrive la pubblica amministrazione? Multe… cartelle esattoriali…

Dovrò impostare la lettura di questa casella email certificata in modo da non perdermi nessuna comunicazione. Altrimenti guai.
E quindi impostare un nuovo account sul mio client di posta (v. Che cos’è un client di posta?) o avro’ un altra casella da consultare via webmail (v.  Che cos’è la webmail?)

E se voglio scrivere al mio padrone di casa per dare disdetta dell’affitto? Devo comprarne una “normale”.
E se il mio amministratore mi deve notificare che è stata indetta la riunione condominiale? Mi deve scrivere una raccomandata postale…

BELLO. Molto bello, davvero!

Vedi anche:  CEC-PAC che cos’è? –  PEC e CEC-PAC sono la stessa cosa?

contenuto revisionato lunedì 17 marzo 2014

Articoli collegati