Mondo PEC

16/02/10 – Alla UNI-FG ne hanno inventata un’altra

condividi su

6463visite totali .

Condividi questo articolo

da Teleradioerre, martedì 16 febbraio 2010 – ORE 13.51
News e notizie da Foggia e provincia

Ultime novità dal mondo degli acronimi basati sulla posta certificata  !!

“L’Università degli studi di Foggia ha attivato il nuovo servizio di Posta Elettronica Certificata e Sicura (PECS) a favore degli studenti universitari.”

Meno male, ne sentivamo la mancanza… (vedi Aberrazioni… ) una nuova sigla, una nuova certezza, anche perché questa volta è SICURA!

Per dovere di cronaca, abbiamo chiesto informazioni e ci hanno detto che la “S” definisce la possibilità da parte dello studente (che è munito di smartcard) di spedire posta crittografata ai destinatari dell’Università mediante un elenco pubblico dei certificati…Questo per le transazioni tra studente ed Università”

Un progetto da 90.000 euro! Non bastava una semplicissima…economicissima…pec normale? Torniamo alle comunicazioni esclusive previste dalla CEC-PAC, con le quali non si può parlare con nessuno se non con la P.A.? (vedi PEC e CEC-PAC sono la stessa cosa?)

Articoli collegati

31/03/14 – Lo strano caso del fioraio che non leggeva la PEC

31/03/14 – Fatture alla P.A in formato elettronico – anche via PEC